Achille Lauro - SABATO SERA Lyrics


Sabato sera mi sembravi sincera
Voglio un figlio da te
Donna a diciott’anni, ma non sai che a vent’anni
Sarai già un’altra te

Ma non sai che questo è il mondo dei grandi
E si ama fino alle 3
E vedrai che diventerai grande
Anche senza di me

Sabato sera, non alzare lo stereo
Voglio ascoltare te
Donna a diciott’anni, avessi almeno vent’anni
Sarei pazzo di te

Ma non sai che basta solo un inverno
Per scordarti di me
E vedrai quanto ti sentirai grande
Se soffrirò per te

Sai che c’è?
Questa storia è una rosa per me
È una pistola per te
Una pioggia a novembre io e te

Sono sotto casa tua
Sotto casa tua
Ti aspetto sotto casa tua
Sotto casa tua

Sabato sera ti sembravo sincero
Era il mio meglio di me
Giovane e ingenua
Dici: «Sali stasera, ma non dormo con te»

Che ne sai, tu che mi vedi grande
Anche più grande di te (Anche più grande di te)
Non lo sai com’è finita con le altre
Nate prima di te (Con le altre nate prima di te)

Tu non sai che mi importa di te
Solo se ti scopi un altro
E lo sai, sarò sincero con te
Baby, dovevi farlo

Sai che c’è?
Questa storia è una rosa per me
È una pistola per te
Una pioggia a novembre io e te

Sono sotto casa tua
Sotto casa tua
Ti aspetto sotto casa tua
Sotto casa tua
Sotto casa


SABATO SERA Lyrics
 

 
LAURO
LAURO (2021)

 
new lyrics
Achille Lauro lyrics are property and copyright of their owners. "SABATO SERA" lyrics provided for educational purposes and personal use only.